Introduzione

Pensare a un’impresa senza pensare al commercio internazionale è oggi praticamente impossibile. Globalizzazione dei fornitori e dei clienti non consentono più di muoversi sui mercati seguendo i vecchi schemi che magari hanno permesso alle aziende di crescere e prosperare, ma che oggi sono assolutamente inadeguati per poter stare sul mercato.

Conoscere gli elementi fondamentali del diritto doganale e del commercio internazionale rappresenta un aspetto di grande interesse per la formazione e l'aggiornamento dei professionisti che svolgono attività di consulenza e assistenza per le aziende che esportano verso Paesi esteri, così come per le imprese che importano materie e prodotti extraeuropei.

L’Italia è l’undicesimo Paese al mondo per le esportazioni e tra i primi dieci per l’import, ma lo studio del commercio internazionale e delle sue regole è spesso ancora snobbato, facendo perdere competitività (e spesso fatturato e utili) alle aziende che non hanno avuto la velocità e la mentalità di andare al passo con i tempi, con l’internazionalizzazione dei fornitori e dei clienti e con le regole conseguenti.

Eppure, basta poco per colmare il gap e porsi nel migliore dei modi sul mercato, approfondendo la propria formazione ed essendo così in grado di affrontare ad armi pari i competitor interni ed internazionali.

Articolazione del corso

Il “Corso Base Dogane” si articola in 60 ore formative, di cui 15 dedicate a laboratori e simulazioni di casi pratici su queste materie:

  • Diritto doganale internazionale
  • Codice doganale dell’Unione Normativa doganale nazionale
  • Funzione e ruolo dell’Agenzia delle dogane
  • Rappresentanti doganali e operatori economici
  • Classificazione delle merci
  • Origine delle merci: non preferenziale, preferenziale e Accordi di libero scambio
  • Valore delle merci
  • Importazioni ed esportazioni
  • Dichiarazione doganale e principi dell’accertamento
  • Regimi doganali
  • Dual use e prodotti strategici: le restrizioni all’esportazione
  • Incoterms®
  • Profili Iva e accise nei rapporti internazionali
  • Sanzioni amministrative e penali e Accertamenti a posteriori e tutele degli operatori.

Dal vivo ed in streaming, con tutor dedicato

I punti di forza metodologici sono la flessibilità assoluta delle lezioni in live streaming, con la possibilità di una costante e diretta interazione con i docenti e con gli altri partecipanti, da sempre il miglior modo per mettere a frutto l’insegnamento “frontale”.

Ma gli insegnamenti, grazie alle nuove tecnologie, offrono ulteriori possibilità di approfondimento, grazie alla piattaforma didattica professionale, consultabile per la fruizione dei corsi 24 ore al giorno per 365 giorni all’anno. I partecipanti al Corso avranno accesso alla piattaforma di Arcom per la formazione a distanza, che consente di continuare a fruire delle lezioni, delle dispense e della documentazione didattica, programmando la propria FAD e rendendola compatibile con le proprie attività ed impegni professionali.

Non più e non solo quindi l’esigenza di essere presenti alla lezione o collegati per seguire il webinar a un’ora specifica di un giorno preciso, ma la possibilità di fruire degli stessi contenuti secondo le proprie esigenze.

I partecipanti al Corso possono contare anche su un apposito tutor per rispondere in modo personalizzato alle loro esigenze, oltre a dispense appositamente preparate per “seguire” i partecipanti anche dopo il Corso, con aggiornamenti mensili che permettono alle aziende di essere informate in tempo reale su tutte le novità del settore.

Sara Armella - Direttore scientifico

Direttore scientifico del Corso, è avvocato specializzato in diritto tributario e doganale.
È professore a contratto al Master in Diritto Tributario dell’Impresa presso l’Università Bocconi e presso ICE, è membro della Commissione Customs and Trade facilitation della ICC di Parigi.
È Presidente della Commissione Dogane di ICC Italia, Esperto del Gruppo dogane di Confindustria nazionale ed è uno dei cento Accademici del diritto doganale, nel mondo, insignito dalla International Customs Law Academy.
Autore di numerosi contributi scientifici anche internazionali, del libro Diritto doganale dell’Unione europea (ed. Egea) e della voce Tributi doganali dell’Enciclopedia giuridica Treccani.

I Docenti

2022-02-19T14:27:51+01:00

Renato Antonini

Avvocato specializzato in diritto del commercio dell’Unione europea e dell’Organizzazione Mondiale del Commercio (“WTO”), ha una vasta e consolidata esperienza in materia doganale e di controllo delle esportazioni europee e italiane. È stato coinvolto in molteplici indagini antidumping [...]

2022-02-28T19:20:33+01:00

Carlotta Bugamelli

Laureata in Giurisprudenza e Doganalista iscritta all’Albo Nazionale. Presidente Commissione di Studio “Export Control, Dual Use, Embargo” del Consiglio Nazionale degli Spedizionieri Doganali (CNSD). In possesso di Certificate Export Compliance Officer Eu-E/Ecof rilasciato da Eifec/Università degli Studi di [...]

2022-02-19T14:30:56+01:00

Andrea Camerinelli

Responsabile del settore Accise e Dogane di Eni SpA. Ha esperienza sulla fiscalità dei prodotti energetici, dell'energia elettrica e sul diritto doganale. Si confronta con l'Agenzia Dogane Monopoli e svolge attività di assistenza nei giudizi tributari con la [...]

Orazio Pappalardo - Tutor del corso

Laureato in Giurisprudenza nel 2016 presso l’Università degli studi di Enna ‘’Kore’’, con tesi in diritto costituzionale. Nel 2021 Ha frequentato il Master di Diritto tributario per l’impresa presso l’Università Commerciale Bocconi di Milano. Ha maturato la propria esperienza professionale all’interno di primari studi legali operanti nel settore penale e tributario.

Devi effettuare l'accesso per visualizzare l'avanzamento del tuo corso.
Modulo 1 Evoluzione del commercio internazionale e frontiere: inquadramento normativo
In questo modulo viene analizzato e rappresentato il quadro normativo internazionale, quello europeo e quello italiano.
Unità 1 Evoluzione del commercio internazionale e frontiere: inquadramento normativo
Unità 2 Evoluzione del commercio internazionale e frontiere: inquadramento normativo - Test autovalutazione
Modulo 2 Funzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli
Funzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli
Unità 1 Funzioni dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli
Unità 2 Funzioni dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli - Test autovalutazione
Unità 3 Modulo 02 - Esercitazioni e casi concreti
Unità 4 Modulo 02 – Esercitazioni e casi concreti - Test autovalutazione
Modulo 3 Fiscalità doganale, tipologie di dazi, altri tributi riscossi dall’ADM
Fiscalità doganale, tipologie di dazi, altri tributi riscossi dall’ADM
Unità 1 Fiscalità doganale, tipologie di dazi, altri tributi riscossi dall’ADM
Unità 2 Fiscalità doganale, tipologie di dazi, altri tributi riscossi dall’ADM - Test autovalutazione
Modulo 4 Dazi antidumping
Dazi antidumping
Unità 1 Dazi antidumping
Unità 2 Dazi antidumping - Test autovalutazione
Unità 3 Modulo 04 - Esercitazioni e casi concreti
Unità 4 Modulo 04 – Esercitazioni e casi concreti - Test autovalutazione
Modulo 5 Operatore economico, rappresentanza doganale, AEO, obbligazione doganale
Operatore economico, rappresentanza doganale, AEO, obbligazione doganale
Unità 1 Operatore economico, rappresentanza doganale, AEO, obbligazione doganale
Unità 2 Operatore economico, rappresentanza doganale, AEO, obbligazione doganale - Test di autovalutazione
Modulo 6 Casi di esonero e di estinzione dell’obbligazione doganale

Casi di esonero e di estinzione dell’obbligazione doganale

Unità 1 Casi di esonero e di estinzione dell’obbligazione doganale
Unità 2 Casi di esonero e di estinzione dell’obbligazione doganale - Test autovalutazione
Unità 3 Modulo 06 - Esercitazioni e casi concreti
Unità 4 Modulo 06 – Esercitazioni e casi concreti - Test autovalutazione
Modulo 7 Classificazione delle merci: normativa di riferimento, Sistema Armonizzato, Nomenclatura Combinata, Taric

Classificazione delle merci: normativa di riferimento, Sistema Armonizzato, Nomenclatura Combinata, Taric

Unità 1 Classificazione delle merci: normativa di riferimento, Sistema Armonizzato, Nomenclatura Combinata, Taric
Unità 2 Classificazione delle merci: normativa di riferimento, Sistema Armonizzato, Nomenclatura Combinata, Taric - Test autovalutazione
Modulo 8 Informazioni tariffarie vincolanti

Informazioni tariffarie vincolanti

Unità 1 Informazioni tariffarie vincolanti: funzione e loro efficacia
Unità 2 Informazioni tariffarie vincolanti: funzione e loro efficacia - Test autovalutazione
Unità 3 Modulo 08 - Esercitazioni e casi concreti
Unità 4 Modulo 08 - Esercitazioni e casi concreti - Test autovalutazione
Modulo 9 Origine non preferenziale

Origine non preferenziale

Unità 1 Origine non preferenziale
Unità 2 Origine non preferenziale - Test autovalutazione
Modulo 10 Informazioni vincolanti sull’origine

Informazioni vincolanti sull’origine

Unità 1 Informazioni vincolanti sull’origine - Esercitazioni e casi concreti
Unità 2 Informazioni vincolanti sull’origine - Esercitazioni e casi concreti - Test autovalutazione
Modulo 11 Origine preferenziale

Origine preferenziale

Unità 1 Origine preferenziale: gli Accordi di libero scambio, criteri di attribuzione dell’origine nei principali FTA
Unità 2 Origine preferenziale - Test autovalutazione
Modulo 12 Prove dell’origine preferenziale, esportatore autorizzato e registrato
Prove dell’origine preferenziale, esportatore autorizzato e registrato
Unità 1 Prove dell’origine preferenziale, esportatore autorizzato e registrato
Unità 2 Prove dell’origine preferenziale, esportatore autorizzato e registrato - Test autovalutazione
Unità 3 Modulo 12 - Esercitazioni e casi concreti
Unità 4 Modulo 12 - Esercitazioni e casi concreti - Test autovalutazione
Modulo 13 Valore delle merci: criteri normativi, componenti positive o deducibili, apporti e servizi rilevanti, royalties
Valore delle merci: criteri normativi, componenti positive o deducibili, apporti e servizi rilevanti, royalties
Unità 1 Valore delle merci: criteri normativi, componenti positive o deducibili, apporti e servizi rilevanti, royalties
Unità 2 Valore delle merci: criteri normativi, componenti positive o deducibili, apporti e servizi rilevanti, royalties - Test autovalutazione
Modulo 14 Transfer pricing e valore doganale
Transfer pricing e valore doganale
Unità 1 Transfer pricing e valore doganale - Esercitazioni e casi concreti
Unità 2 Transfer pricing e valore doganale - Esercitazione e casi concreti - Test autovalutazione
Modulo 15 Regimi doganali e adempimenti dichiarativi
Regimi doganali e adempimenti dichiarativi
Unità 1 Regimi doganali e adempimenti dichiarativi
Unità 2 Regimi doganali e adempimenti dichiarativi - Test autovalutazione
Modulo 16 Strumenti di pianificazione doganale
Strumenti di pianificazione doganale
Unità 1 Strumenti di pianificazione doganale
Unità 2 Strumenti di pianificazione doganale - Test autovalutazione
Unità 3 Strumenti di pianificazione doganale - Esercitazioni e casi concreti
Unità 4 Strumenti di pianificazione doganale – Esercitazioni e casi concreti - Test autovalutazione
Modulo 17 Export control
Export control
Unità 1 Export control
Unità 2 Export control – Test autovalutazione
Modulo 18 Transfer pricing e valore doganale: unità 14 2a parte - recupero
Transfer pricing e valore doganale: unità 14 2a parte - recupero
Unità 1 Transfer pricing e valore doganale
Unità 2 Transfer pricing e valore doganale - Test autovalutazione
Modulo 19 Dual use e prodotti strategici: le restrizioni all’esportazione
Dual use e prodotti strategici: le restrizioni all’esportazione
Unità 1 Dual use e prodotti strategici: le restrizioni all’esportazione
Unità 2 Dual use e prodotti strategici: le restrizioni all’esportazione – Test autovalutazione
Modulo 20 Dichiarazione doganale e principi dell’accertamento
Dichiarazione doganale e principi dell’accertamento
Unità 1 Dichiarazione doganale e principi dell’accertamento
Unità 2 Dichiarazione doganale e principi dell’accertamento – Test autovalutazione
Modulo 21 Accertamento a posteriori e tutela degli operatori
Accertamento a posteriori e tutela degli operatori
Unità 1 Accertamento a posteriori e tutela degli operatori
Unità 2 Accertamento a posteriori e tutela degli operatori – Test autovalutazione
Modulo 22 Sanzioni amministrative e penali
Sanzioni amministrative e penali
Unità 1 Sanzioni amministrative e penali
Unità 2 Sanzioni amministrative e penali – Test autovalutazione
Modulo 23 Strumenti deflattivi del contenzioso
Strumenti deflattivi del contenzioso
Unità 1 Strumenti deflattivi del contenzioso
Unità 2 Strumenti deflattivi del contenzioso – Test autovalutazione
Unità 3 Strumenti deflattivi del contenzioso - Esercitazioni e casi concreti
Unità 4 Strumenti deflattivi del contenzioso - Esercitazioni – Test autovalutazione
Modulo 24 Iva nelle operazioni internazionali
Iva nelle operazioni internazionali
Unità 1 Iva nelle operazioni internazionali
Unità 2 Iva nelle operazioni internazionali – Test autovalutazione
Modulo 25 E-commerce internazionale e Iva
E-commerce internazionale e Iva
Unità 1 E-commerce internazionale e Iva
Unità 2 E-commerce internazionale e Iva – Test autovalutazione
Modulo 26 Accise nelle operazioni internazionali
Accise nelle operazioni internazionali
Unità 1 Accise nelle operazioni internazionali
Unità 2 Accise nelle operazioni internazionali – Test autovalutazione
Modulo 27 E-commerce internazionale e accise
E-commerce internazionale e accise
Unità 1 E-commerce internazionale e accise
Unità 2 E-commerce internazionale e accise – Test autovalutazione
Unità 3 E-commerce internazionale e accise - Esercitazione e casi concreti
Unità 4 E-commerce internazionale e accise – Esercitazione e casi concreti – Test autovalutazione
Modulo 28 Contratti internazionali Incoterms
Contratti internazionali Incoterms
Unità 1 Contratti internazionali Incoterms
Unità 2 Contratti internazionali Incoterms – Test autovalutazione
Modulo 29 Incoterms e profili doganali
Incoterms e profili doganali
Unità 1 Incoterms e profili doganali
Unità 2 Incoterms e profili doganali – Test autovalutazione
Modulo 30 Prevenzione e gestione dei rischi doganali Procedure aziendali e modello 231/2001
Prevenzione e gestione dei rischi doganali - Procedure aziendali e modello 231/2001
Unità 1 Prevenzione e gestione dei rischi doganali Procedure aziendali e modello 231/2001
Unità 2 Prevenzione e gestione dei rischi doganali Procedure aziendali e modello 231/2001 – Test autovalutazione
Modulo 31 Conclusione del Corso - Esercitazioni e casi concreti
Conclusione del Corso - Esercitazioni e casi concreti
Unità 1 Conclusione del Corso - Esercitazioni e casi concreti
Unità 2 Conclusione del Corso - Esercitazioni e casi concreti – Test autovalutazione

Crediti formativi: Il Corso in modalità live streaming è stato accreditato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili con il riconoscimento di 60 crediti formativi ed accreditato presso il Consiglio Nazionale Forense per la formazione professionale continua con il riconoscimento di 20 crediti formativi.

Video presentazione corso